:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Lavori socialmente utili e sartoria: prove di riscatto per i detenuti dell'Ucciardone

Due progetti presentati a Palermo. Il primo progetto si chiama "Mi riscatto per Palermo" e prevede l'ammissione di dodici detenuti allo svolgimento di lavori di pubblica utilità. Il secondo nasce in collaborazione con l'atelier San Lorenzo group e prevede l'attivazione presso il piano terra della seconda sezione del carcere di un locale dedicato alla sartoria

Benvenuto su RS, l’agenzia giornalistica di Redattore Sociale.

Questa notizia è riservata agli abbonati.
Effettua il e accedi alla notizia. Oppure:

Scopri come abbonarti Vai alla homepage
di RS Agenzia
Vai a
Redattore Sociale