:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Cara Castelnuovo. “Migranti portati via come pacchi, lavoratori senza futuro”

Sono iniziati stamattina i primi trasferimenti dei migranti dal Cara alle porte di Roma. Tareke Brhane: “Nessuno sapeva nulla, ci sono diverse vittime di tratta e bambini, per loro va assicurato un percorso ad hoc”. Una lavoratrice: “Il decreto Salvini ci lascia senza lavoro, dov’è il 'prima gli italiani'?”

Benvenuto su RS, l’agenzia giornalistica di Redattore Sociale.

Questa notizia è riservata agli abbonati.
Effettua il e accedi alla notizia. Oppure:

Scopri come abbonarti Vai alla homepage
di RS Agenzia
Vai a
Redattore Sociale