:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

“Stran(i)eri”, contronarrazioni a fumetti per arginare le false notizie

È il progetto nato dai laboratori di fumetto con i richiedenti asilo accolti in Valle d'Aosta. “Smettiamo di pensare ai migranti come numeri, ma individuiamo le persone. Con questo progetto vogliamo innescare empatia”. Crowdfunding su Produzioni dal basso

Benvenuto su RS, l’agenzia giornalistica di Redattore Sociale.

Questa notizia è riservata agli abbonati.
Effettua il e accedi alla notizia. Oppure:

Scopri come abbonarti Vai alla homepage
di RS Agenzia
Vai a
Redattore Sociale