:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Rotta balcanica, i migranti respinti denunciano violenze

Un report raccoglie i racconti di 65 migranti respinti in Bosnia Erzegovina: il numero di violenze fisiche è raddoppiato, quadruplicate le intimidazioni verbali e i furti triplicati. Da oltre un anno respingimenti e intimidazioni si registrano nella nuova via percorsa dai migranti, che tentano la sorte soprattutto via Bosnia e Croazia

Benvenuto su RS, l’agenzia giornalistica di Redattore Sociale.

Questa notizia è riservata agli abbonati.
Effettua il e accedi alla notizia. Oppure:

Scopri come abbonarti Vai alla homepage
di RS Agenzia
Vai a
Redattore Sociale