:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Casal Confine, un casolare per giovani rifugiati e italiani

Cinque inquilini: 3 giovani rifugiati usciti dai centri di accoglienza straordinaria o dai percorsi Sprar e 2 giovani italiani, studenti o in cerca di lavoro, desiderosi di partecipare a quella che i promotori chiamano “esperienza viva d’integrazione culturale”. Gli ideatori: “Così dimostriamo che l’integrazione è possibile”

Benvenuto su RS, l’agenzia giornalistica di Redattore Sociale.

Questa notizia è riservata agli abbonati.
Effettua il e accedi alla notizia. Oppure:

Scopri come abbonarti Vai alla homepage
di RS Agenzia
Vai a
Redattore Sociale