:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Il comico non è "politically correct": Grillo si spiega con "autistici e nevrotici"

Dopo la bufera scatenata dal suo intervento al Circo Massimo, con i riferimenti ad “autistici” e “psicopatici”, Grillo spiega in un post: “Le mie parole vengono rese amplificatori speciali per sorde orecchie benpensanti. Con tutto il rispetto per chi ha problemi di udito”

Benvenuto su RS, l’agenzia giornalistica di Redattore Sociale.

Questa notizia è riservata agli abbonati.
Effettua il e accedi alla notizia. Oppure:

Scopri come abbonarti Vai alla homepage
di RS Agenzia
Vai a
Redattore Sociale