:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Un gruppo di giovani richiedenti asilo al lavoro per ripulire lo stadio

Succede allo stadio allo stadio Braglia di viale Monte Kosica a Modena. I 13 ragazzi arrivano da Gambia, Ghana, Nigeria e Bangladesh, hanno poco più di 20 anni e sono accolti in centri gestiti da Porta Aperta, Caleidos e Fondazione Ceis. Foto di gruppo con i giocatori del nuovo Modena FC 2018 prima di partire per il ritiro

Benvenuto su RS, l’agenzia giornalistica di Redattore Sociale.

Questa notizia è riservata agli abbonati.
Effettua il e accedi alla notizia. Oppure:

Scopri come abbonarti Vai alla homepage
di RS Agenzia
Vai a
Redattore Sociale