:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Migranti, “la pena di chi è obbligato ad andarsene non finisce mai”

“Straniero per legge” è il titolo dell'intervento del giudice Olindo Canali, Protezione umanitaria, durante il seminario “Human Criminology” a Milano: “Quando decido vedo la paura negli occhi degli immigrati. Nel Delta del Niger bambini con il cancro, siamo noi ad essere andati a casa loro”

Benvenuto su RS, l’agenzia giornalistica di Redattore Sociale.

Questa notizia è riservata agli abbonati.
Effettua il e accedi alla notizia. Oppure:

Scopri come abbonarti Vai alla homepage
di RS Agenzia
Vai a
Redattore Sociale