:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Essere padri in carcere e fuori: scambio di sofferenze attraverso la scrittura

A Cosenza il laboratorio di scrittura autobiografica “In nome del padre verso sud” ha fatto emergere i comuni sentimenti della paternità tra genitori carcerati ed altri volontari. Un’occasione promossa dall’associazione Liberamente, con il sostegno del Csv

Benvenuto su RS, l’agenzia giornalistica di Redattore Sociale.

Questa notizia è riservata agli abbonati.
Effettua il e accedi alla notizia. Oppure:

Scopri come abbonarti Vai alla homepage
di RS Agenzia
Vai a
Redattore Sociale