:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

"SiAmo Afrin", Marche in prima linea: aiuti alle popolazioni colpite in Siria

Grazie a una mobilitazione che vede fra i più attivi promotori la ong Gus, i centri sociali altre realtà della società civile, fino al 2 giugno è attiva la raccolta fondi per l’acquisto di beni di prima necessità destinati ai profughi di Afrin. Con iniziative ed eventi in tutte le piazze di Italia. L’obiettivo è anche riportare l’attenzione sulla grave emergenza umanitaria in corso

Benvenuto su RS, l’agenzia giornalistica di Redattore Sociale.

Questa notizia è riservata agli abbonati.
Effettua il e accedi alla notizia. Oppure:

Scopri come abbonarti Vai alla homepage
di RS Agenzia
Vai a
Redattore Sociale