:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Welfare, Genova: il comune studia l'introduzione del "fattore famiglia"

Sostituire il metodo empirico e difficilmente programmabile dei bonus, con uno strumento sistematico di ricalibrazione dell'Isee che tenga in maggior considerazione i carichi familiari di minori e disabili per l'individuazione delle tariffe dei servizi pubblici e che aiuti a contrastare la denatalità. E' l'obiettivo del comune che ha avvito uno studio sulla possibile introduzione del "fattore famiglia"

Benvenuto su RS, l’agenzia giornalistica di Redattore Sociale.

Questa notizia è riservata agli abbonati.
Effettua il e accedi alla notizia. Oppure:

Scopri come abbonarti Vai alla homepage
di RS Agenzia
Vai a
Redattore Sociale