:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

I volontari del "fine vita": il nostro equilibrio tra emozioni e sofferenza

Una giornata con gli uomini e le donne dell’Avo nell’hospice del Nuovo Regina Margherita a Roma. “Non veniamo a trovare uno che muore, ma uno che è vivo. Qui c’è l’essenza dell’esistenza”. Ma è un volontariato difficile, lo stress emotivo e il burn-out sono sempre in agguato

Benvenuto su RS, l’agenzia giornalistica di Redattore Sociale.

Questa notizia è riservata agli abbonati.
Effettua il e accedi alla notizia. Oppure:

Scopri come abbonarti Vai alla homepage
di RS Agenzia
Vai a
Redattore Sociale