:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Approfondimenti

Banche dati

Parenti, amici e conoscenti: i canali informali per la ricerca di lavoro

Rivolgersi a parenti, amici e conoscenti rimane la pratica più diffusa, seppure in diminuzione (81,9%, -1,5 punti); seguono l'invio di curriculum (64,8%, -4,5 punti) e la ricerca tramite internet (55,6%, -0,8 punti). Lo evidenzia l'Istat nel suo rapporto sul mercato del lavoro

Benvenuto su RS, l’agenzia giornalistica di Redattore Sociale.

Questa notizia è riservata agli abbonati.
Effettua il e accedi alla notizia. Oppure:

Scopri come abbonarti Vai alla homepage
di RS Agenzia
Vai a
Redattore Sociale