:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

“Musical Sense”, rifugiati ciechi si raccontano in musica. E in Braille

Iniziativa realizzata con lo Sprar di Martina Franca. Nathaniel, 27enne della Liberia, e Ahmad, rifugiato politico di 42 anni di Aleppo, ciechi, condividono la passione per la musica e una storia di migrazione. Nel loro primo singolo si raccontano in musica e in Braille

Benvenuto su RS, l’agenzia giornalistica di Redattore Sociale.

Questa notizia è riservata agli abbonati.
Effettua il e accedi alla notizia. Oppure:

Scopri come abbonarti Vai alla homepage
di RS Agenzia
Vai a
Redattore Sociale