:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Naima non ce l’ha fatta: la 18enne somala muore dopo il parto

La ragazza era sbarcata in Italia lo scorso 28 giugno. La gravidanza era il frutto di continui stupri durante la sosta in Libia, mentre era in attesa di imbarcarsi. La bambina, nata prematura, è ricoverata nel reparto di neonatologia dell’ospedale “San Giovanni di Dio” di Crotone

Benvenuto su RS, l’agenzia giornalistica di Redattore Sociale.

Questa notizia è riservata agli abbonati.
Effettua il e accedi alla notizia. Oppure:

Scopri come abbonarti Vai alla homepage
di RS Agenzia
Vai a
Redattore Sociale