:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Disturbi dell'attenzione, giocare fa bene: 10 consigli per i genitori

Il gioco non solo è divertente, ma può essere terapeutico: nei bambini, sviluppa le funzioni esecutive, anche in presenza di disturbi dell’attenzione e iperattività. Per gli adulti è un antidoto contro l’invecchiamento. I consigli dell’Osservatorio del Centro Studi Erickson ai genitori, “per giocare con i propri bambini e non invecchiare”

Benvenuto su RS, l’agenzia giornalistica di Redattore Sociale.

Questa notizia è riservata agli abbonati.
Effettua il e accedi alla notizia. Oppure:

Scopri come abbonarti Vai alla homepage
di RS Agenzia
Vai a
Redattore Sociale