:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Sirine, la cittadinanza e il sogno del pugilato: il caso arriva alla Camera

La storia della ragazza, nata in Tunisia, e arrivata in Italia all’età di due anni è stata presentata in una conferenza stampa a Montecitorio per rilanciare l’appello al presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Senza la cittadinanza la ragazza non potrà partecipare né agli europei che si terranno a luglio a Sofia né ai mondiali previsti per settembre in India

Benvenuto su RS, l’agenzia giornalistica di Redattore Sociale.

Questa notizia è riservata agli abbonati.
Effettua il e accedi alla notizia. Oppure:

Scopri come abbonarti Vai alla homepage
di RS Agenzia
Vai a
Redattore Sociale