:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

"Per un figlio", il silenzio arrogante e indecifrabile dei nostri adolescenti

Il film è la storia di un ragazzino nato in Sri Lanka e arrivato in Italia da bambino per ricongiungersi alla madre badante. Uno spaccato poliedrico sulla nostra adolescenza, sulle difficoltà dell’integrazione, sui conflitti familiari e sulle difficoltà degli immigrati

Benvenuto su RS, l’agenzia giornalistica di Redattore Sociale.

Questa notizia è riservata agli abbonati.
Effettua il e accedi alla notizia. Oppure:

Scopri come abbonarti Vai alla homepage
di RS Agenzia
Vai a
Redattore Sociale