:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Alternanza scuola-lavoro, sostegno non previsto. Ci pensa l’insegnante “volontario”

Il racconto di Anna Maria Piemonte, insegnante di Storia dell’Arte presso il liceo artistico Ripetta-Pinturicchio di Roma: “Nella nostra scuola centinaia di studenti disabili sarebbero esclusi dall’alternanza scuola-lavoro, perché non è previsto budget per il docente di sostegno. Per farli partecipare, lavoro (gratis) accanto a loro”

Benvenuto su RS, l’agenzia giornalistica di Redattore Sociale.

Questa notizia è riservata agli abbonati.
Effettua il e accedi alla notizia. Oppure:

Scopri come abbonarti Vai alla homepage
di RS Agenzia
Vai a
Redattore Sociale