:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Non più di 17 alunni in classe, quando sono presenti disabilità e rischio sismico

E’ quanto ha stabilito il Tar di Napoli, dando ragione a un gruppo di genitori che denunciavano la suddivisione di 43 alunni, di cui 5 disabili, in due sole classi. La soglia di 20 alunni, prevista in caso di disabilità in classe, scende a 17, quando ci sia anche elevato rischio sismico

Benvenuto su RS, l’agenzia giornalistica di Redattore Sociale.

Questa notizia è riservata agli abbonati.
Effettua il e accedi alla notizia. Oppure:

Scopri come abbonarti Vai alla homepage
di RS Agenzia
Vai a
Redattore Sociale