:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Raccolta delle olive, per i migranti altra stagione all’insegna della precarietà

A Campobello di Mazara sono 800 i lavoratori stagionali africani impegnati nella raccolta, con picchi di 1200. Vivono nel campo “Ciao Usman" dove manca l'acqua calda e ci sono solo 20 bagni e 20 docce. Giorgi (Libera): "S'impegnano per la Sicilia che ha bisogno di loro"

Benvenuto su RS, l’agenzia giornalistica di Redattore Sociale.

Questa notizia è riservata agli abbonati.
Effettua il e accedi alla notizia. Oppure:

Scopri come abbonarti Vai alla homepage
di RS Agenzia
Vai a
Redattore Sociale