:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Migranti e salute mentale, "servizi di etnopsichiatria sotto pressione"

Appello di don Virginio Colmegna per i migranti con problemi di salute mentale: "No a facili e infondati allarmismi. È un tema complesso da affrontare con serietà. Non strumentalizziamo le sofferenze dei profughi". Mancano le strutture specializzate e la burocrazia peggiora la situazione

Benvenuto su RS, l’agenzia giornalistica di Redattore Sociale.

Questa notizia è riservata agli abbonati.
Effettua il e accedi alla notizia. Oppure:

Scopri come abbonarti Vai alla homepage
di RS Agenzia
Vai a
Redattore Sociale