:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Er fine pena, A piede libero, Fa er bravo: ecco le birre fatte dai detenuti

Pronte per la distribuzione le prime tre bottiglie del progetto "Vale la pena", realizzate insieme ai detenuti e agli studenti dell’Istituto agrario Sereni di Roma, con la supervisione di tre mastri birrai. Tra i progetti futuri: un lavoro con i ragazzi disabili e una speciale “crime beer”

Benvenuto su RS, l’agenzia giornalistica di Redattore Sociale.

Questa notizia è riservata agli abbonati.
Effettua il e accedi alla notizia. Oppure:

Scopri come abbonarti Vai alla homepage
di RS Agenzia
Vai a
Redattore Sociale