:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Redattore Sociale

Newsletter Newsletter Seguici su Facebook Twitter Google+

Focus

Cerca
Social Church

I miracoli veri, senza effetti speciali, succedono. E non solo a Natale

Social Church Chiesa e periferie esistenziali - di Laura Badaracchi

Imprese, Start up - mano disegna lampadina idea

Idee per Milano

Amministrative 2016

Dalla disabilità all'immigrazione, dalla povertà alla legalità: associazioni, mondo del volontariato e società civile lanciano il proprio appello ai candidati sindaco di Milano e dettano le priorità

Idee per Milano. "Il problema più grande? Gli sfratti"

30 maggio 2016 AMMINISTRATIVE 2016. Per Alberto Sinigallia, presidente di Progetto Arca, il nuovo sindaco "non potrà non affrontarlo". "Chi aveva un mutuo e non è riuscito più a pagare si sta ritrovando con lo sfratto ora. se queste famiglie le aiutiamo subito riusciamo ad evitare che cadano nell'indigenza"

Idee per Milano. Il Terzo settore detta le priorità ai candidati sindaci

24 maggio 2016 Amministrative 2016. Sala (Centro sinistra): "Troviamo formule per misurare le performance dei progetti sociali". Passera (Centro destra): "Ci vuole una migliore mappatura dei bisogni". Camposampiero (Basilio Rizzo): "Troppo spesso il volontariato si è trovato a supplire le mancanze del pubblico". Il Forum del terzo settore presenta il documento "La città dei desideri"

Idee per Milano. "Dieci cose urgenti da fare per i bambini disabili"

26 maggio 2016 AMMINISTRATIVE 2016. "Non siamo cittadini minori" è il documento rivolto ai candidati sindaci. "Nei programmi elettorali non si parla di loro". Le richieste: garantire il diritto al gioco, centri diurni per gli adolescenti e punti di orientamento per i neogenitori dopo lo shock della diagnosi sulla disabilità del figlio

Idee per Milano. "Poveri e senza dimora, il nuovo sindaco sia attento ai più deboli"

24 maggio 2016 AMMINISTRATIVE 2016. Le proposte di padre Annoni, presidente dell'Opera san Francesco: un osservatorio che sia capace di anticipare i fenomeni sociali e la creazione di centri diurni per i senza dimora

Idee per Milano. Le associazioni ai candidati sindaco: ecco la "città dei desideri"

05 maggio 2016 AMMINISTRATIVE 2016. Il documento del Forum terzo settore sarà presentato il 24 maggio. Elenca le priorità sui temi dei rapporti con il volontariato, la cittadinanza attiva e gli appalti sui servizi sociali. E c'è anche il bilancio degli anni con la giunta Pisapia: "Emergono luci e ombre"

Idee per Milano. Disabilità, "ridurre le liste d'attesa ai centri per l'autonomia"

10 maggio 2016 AMMINISTRATIVE 2016. Per Vividown i tempi di attesa, a volte fino a 5 anni, per accedere ai centri in cui i giovani con disabilità imparano a vivere da soli e a lavorare, sono il primo problema che dovrà affrontare il nuovo sindaco. “Riguarda centinaia di giovani”

Idee per Milano. Ciessevi: più case del volontariato e meno burocrazia

09 maggio 2016 Tra le altre richieste del presidente del Centro servizi per il volontariato ai candidati sindaco: sostegno alle associazioni nella partecipazione ai bandi europei, promozione e valorizzazione della cittadinanza attiva. E una proposta: "Volontariato aperto agli stranieri"

Idee per Milano. Un documento per una città a misura di bambino

13 maggio 2016 Amministrative 2016. Domani giornata di studio organizza da Fondazione Arché con altre associazioni ed enti che si occupano di infanzia. Previsto un documento con le richieste per il nuovo sindaco: un albergo sociale per mamme in difficoltà per figli e un Osservatorio sulla condizione dei bambini a Milano

Idee per Milano. Disabilità, “meno solidarietà, più riconoscimento dei diritti”

10 maggio 2016 AMMINISTRATIVE 2016. La sfida lanciata al futuro sindaco da Marco Rasconi, presidente di Ledha Milano. In particolare, chiede che la nuova giunta dia continuità al lavoro svolto negli ultimi anni, l'istituzione del disability manager e di non tagliare risorse

Idee per Milano. Sicurezza, azzardo e famiglia: le priorità dei musulmani

12 maggio 2016 Amministrative 2016. Per Davide Piccardo, portavoce del Coordinamento delle associazioni islamiche (Caim), il nuovo sindaco dovrà “considerare soprattutto le condizioni di vita nelle periferie. Come tanti altri italiani, i musulmani desiderano crescere i propri figli in quartieri belli e vivibili”

Idee per Milano. Coreis: sicurezza e cultura sono dimensioni inseparabili

12 maggio 2016 Amministrative 2016. Per l'imam Pallavicini il nuovo sindaco dovrà garantire “qualità della vita, dignità dell'uomo e respiro internazionale” a Milano. Poi il parallelismo con Londra: “Sadiq Khan ha vinto non perché è musulmano, ma per le sue idee”

19 Contenuti - Pagina 1 di 2

» vai all'archivio