:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Redattore Sociale

Newsletter Newsletter Seguici su Facebook Twitter Google+

Annunci

Cerca
Cerca in tutto il sito in Annunci
Casa della montagna di Amatrice

Amatrice, primo sopralluogo per la nuova Casa della montagna

07 giugno 2017

“Ripartire dopo il terremoto attraverso la montagna, la sua conoscenza e la sua frequentazione” è l’obiettivo di Anpas, Club alpino italiano ed Edison che per questo scopo hanno ideato il progetto della Casa della Montagna di Amatrice, sede della Sezione Cai amatriciana “un luogo con funzioni educative e informative”. Secondo un primo studio di prefattibilità, condotto da Edison: “dovrà essere una struttura modulare, antisismica, autosufficiente dal punto di vista energetico e ampliabile nel tempo, che mima i profili delle montagne circostanti”. I primi rilievi tecnici, sono stati effettuati i primi di giugno alla presenza del sindaco Sergio Pirozzi e dei rappresentanti di Anpas, Cai ed Edison, nei pressi della palestra della scuola Capranica in viale Saturnino Muzi, la zona dove dovrebbe nascere. “Oltre alla lunga attività in emergenza, con la nostra raccolta fondi - spiega Fabrizio Pregliasco, presidente Anpas - stiamo definendo una collaborazione per costruire e vivere la Casa di montagna. Un’occasione unica per lasciare un segno, ma anche per collaborare con Cai e Edison, per migliorare le nostre attività e rendere ancora più bella l’Italia”. 

Tag: terremoto

Servizio civile, volontariato, giovani fanno segno vittoria

Ama aquilone per il servizio civile: 16 i posti disponibili

07 giugno 2017

Sono stati approvati “E intanto il mondo rotola” e “Signora libertà Sud”, due progetti per il Servizio civile promossi da Ama aquilone. I posti disponibili sono 16 e le domande devono pervenire entro le ore 14 del 26 giugno 207. Le due proposte, in linea con l'esperienza pluriennale della cooperativa, mirano all'aiuto e al supporto di persone tossicodipendenti e minori accolti in comunità. I candidati devono avere un'età compresa tra i 18 e i 28 anni. I progetti hanno una durata di 12 mesi, per 30 ore settimanali su 5 giorni e prevedono un rimborso mensile di 433,80 euro.

 

Campo equestre uisp

Ambiente e sport, il primo campo equestre in gomma riciclata

07 giugno 2017

Venerdì 9 giugno 2017 ad Orvieto verrà inaugurato il primo campo italiano da allenamento e lavoro per attività equestri realizzato in gomma riciclata da Pfu-Pneumatici fuori uso, una tappa importante del percorso di collaborazione tra Uisp ed Ecopneus. L’innovativo campo d’allenamento migliorerà l’impatto della superficie sulle articolazioni del cavallo e l’insorgenza di problematiche connesse all’inspirazione delle micro-polveri di sabbia che si sollevano durante l’attività nei campi all’aperto. L’inaugurazione si terrà nel Centro ippico Happy Horse (località Case Maggi, Strada dell’Arcore) e sarà l’occasione per assistere a spettacolari esibizioni equestri di dressage,  volteggio e salto ad ostacoli. Il programma.

Tag: Eventi

Trent'anni di lila

Trent'anni di Lila. Appuntamento il 12 giugno a Siena

07 giugno 2017

Trent'anni di LILA - Trent'anni insieme per i diritti, la salute e la dignità sociale. Impegni e proposte a sostegno degli obiettivi ONU per sconfiggere l’HIV/ AIDS entro il 2030. A distanza di 30 anni possiamo dire che molte cose sono cambiate, alcune sfide vinte. Il prossimo 12 giugno, a Siena, in occasione della nona edizione del congresso ICAR 2017, il principale appuntamento scientifico nazionale in tema di prevenzione, diagnosi e cura dell’HIV/AIDS e delle principali infezioni virali, si terrà il convegno: “Trent’anni di Lila, Trent’anni insieme per i diritti, la salute e la dignità sociale".  Si tratterà di una serata di discussione tra esperti, medici e attivisti, per ricordare, con il trentennale della LILA, anche trent’anni di storia dell’HIV/AIDS nel nostro paese, una storia in cui community e associazionismo, hanno giocato un ruolo fondamentale. Soprattutto però vogliamo guardare al futuro, discutere delle sfide che l’HIV/AIDS ancora pone alla nostra società in termini di prevenzione, diritto alla salute, diritti sociali, lotta a ogni discriminazione. Per maggiori dettagli: www.lila.it

Tag: Eventi

Servizio civile Comunità Papa Giovanni XXIII. Locandina 2017

Al via i progetti per il servizio civile in Italia e all'estero promossi dalla Comunità Papa Giovanni XXIII

06 giugno 2017

Mercoledì 7 Giugno a Bologna saranno presentati i progetti di servizio civile all'estero realizzati dalla Comunità Papa Giovanni XXIII. L'infoday si terrà in via Massarenti n. 59, presso i locali della parrocchia Sant'Antonio di Savena, dalle ore 10:00 alle 16:00. L'incontro è aperto a tutti i giovani interessati. Sarà possibile ricevere informazioni sui singoli progetti, ascoltare testimonianze di altri ragazzi rientrati, avere colloqui privati con i referenti dell'associazione. "In 15 anni sono partiti circa 500 ragazze e ragazzi nelle nostre missioni sparse nei 5 continenti" - spiega Giovanni Paolo Ramonda, Presidente della Comunità di don Benzi. Dallo Zambia al Bangladesh , dall'Albania alla Bolivia sono 58 i posti disponibili presso le missioni ed i progetti della Comunità Papa Giovanni XXIII in 16 paesi esteri. La scadenza per l'invio delle candidature è fissata alle ore 14.00 di lunedì 26 giugno. Per informazioni è attivo il numero verde 800.913.596.
Il bando sul sito: www.odcpace.org 

Tag: Servizio Civile, Comunità Papa Giovanni XXIII

Campi estivi nei Sibillini: per riavvicinare i bimbi ai monti, dopo il terremoto

01 giugno 2017

“Riavvicinare i bambini all’incanto dei Monti Sibillini”, con questo obiettivo, l’associazione Cvm (Comunità volontari per il mondo) promuove e organizza giornate di campeggio fra le montagne che si svolgeranno con la chiusura delle scuole, destinate agli studenti delle primarie e delle secondarie di primo grado. L’iniziativa nasce assieme ai corsi per Tutori di resilienza che Cvm ha organizzato con RIRes, l’Unità di ricerca sulla resilienza dell’Università Cattolica di Milano "per aiutare i bambini che hanno subito la paura del terremoto a ritrovare la normalità". Il sisma ha modificato il rapporto fra comunità e Sibillini, con "le montagne che da orizzonte accogliente si sono trasformate in luogo di minaccia tellurica", per questo la ong, attraverso i campi estivi, intende riportare i più piccoli alla riscoperta del loro patrimonio naturalistico e culturale, fra miti e tradizioni. Le iscrizioni sono aperte fino al 5 giugno. Per informazioni: www.cvm.an.it o telefonare allo 0734/674832, o scrivere a cvmap@cvm.an.it

Tag: Campi estivi

Il "Centro per la salute del bambino" al Festival dell'Economia di Trento

01 giugno 2017

"L’importanza dei primi 1000 giorni di vita nella genesi delle diseguaglianze in salute" è l'intervento di Giorgio Tamburlini al Festival dell’Economia di Trento, 1-4 giugno 2017. Il periodo compreso tra il concepimento e i primi due anni di vita, noto ormai come “i primi 1000 giorni” riveste un'importanza fondamentale ai fini dello stabilirsi delle diseguaglianze nello stato di salute, e di conseguenza anche nelle politiche e negli interventi di contrasto all’iniqua distribuzione delle aspettative di vita sana tra individui e gruppi sociali. Una gran mole di evidenze, derivate soprattutto da studi longitudinali, cosiddetti “di coorte”, perché seguono l’andamento dello stato di salute dalla gravidanza o dalla nascita in poi fino alla vita adulta, dimostrano che “sui primi anni si cammina tutta la vita”. Il motivo di questo sta nella grande plasticità, cioè nella suscettibilità all’influenza dell’ambiente (chimico- fisico, psicologico e sociale), di organi e sistemi, dal cardiovascolare al metabolico e al respiratorio, dall’endocrino all’immunologico al neurobiologico, nel periodo in cui si vengono formando. Le prime evidenze sono state quelle che hanno messo in relazione lo stato nutrizionale del feto con la nutrizione nei primi anni e il rischio cardiovascolare in età adulta. Negli ultimi anni le neuroscienze hanno dimostrato come la stessa architettura cerebrale, e quindi la “forza” delle reti neurali si cui si basano le nostre competenze cognitive e socio-relazionali, viene plasmata nei primi periodi della vita sulla base delle opportunità e degli stimoli, come anche delle carenze e degli stress tossici, forniti dall’ambiente, in primo luogo quello costituito dalle relazioni con le figure primarie di riferimento, in primo luogo la madre. 
Tutte le informazioni: Festival dell'Economia e www.csbonlus.org

Tag: Eventi

Cvm Psg

Servizio civile: Cvm cerca undici giovani per Etiopia, Tanzania e Italia

01 giugno 2017

"Un anno nel sociale, per la cooperazione e l’intercultura", la ong Cvm cerca undici giovani in Servizio Civile per progetti in Etiopia, Tanzania e Italia. I volontari (età fra i 18 e i 28 anni) sono chiamati a collaborare a progetti riguardanti l'inclusione sociale, la cooperazione e la formazione. Per l'Africa, si cercano quattro figure per l’Etiopia (destinazione Bonga e Debre Markos) e tre per la Tanzania (destinazione Bagamoyo). Le esperienze nella formazione e intercultura sono previste anche per chi sarà selezionato per l’Italia, dove l'organizzazione è attiva nell’accoglienza dei richiedenti asilo e in progetti di educazione allo sviluppo. Per i requisiti di accesso e ulteriori informazionin è possibile visitare il sito www.cvm.an.it o contattare la sede della ong al cvmap@cvm.an.it, 0734674832. 

Tag: Ricerca volontari

Non siamo in vendita - copertina

Femminicidio, "la prostituzione è violenza di genere"

31 maggio 2017

“La prostituzione è una forma di violenza di genere. Serve una legge per sanzionare gli uomini che comprano sesso”. Lo sostiene Irene Ciambezi, operatrice contro la tratta della Comunità Papa Giovanni XXIII e autrice del libro-inchiesta "Non siamo in vendita” (Sempre Edizioni) sulla tratta delle minorenni sfruttate sessualmente in Italia. La Comunità di Don Oreste Benzi è intervenuta il 31 maggio 2017 in Senato nella Commissione d'inchiesta sul femminicidio e la violenza di genere. “Nel 2016 i femminicidi in Italia sono stati 80 (da gennaio a settembre 2016). Nel 10% dei casi le donne sono state uccise dai loro clienti mentre si prostituivano”, ricorda Irene Ciambezi, La Comunità Papa Giovanni XXIII promuove l'iniziativa Questo è il mio Corpo, campagna di liberazione per le vittime della tratta e della prostituzione. La campagna chiede al Parlamento di adottare una legge, ispirata al modello nordico, che contrasti la domanda del sesso a pagamento multando i clienti.

Tag: Associazioni

Lila 30 Anni

Lila: trent'anni insieme per i diritti, la salute e la dignità sociale

30 maggio 2017

"Oggi sappiamo che sconfiggere l’Hiv/Aids è possibile. L’Onu ci indica l’orizzonte del 2030 dettando tutte le strategie necessarie al raggiungimento di questo risultato, inserito tra gli obiettivi 2030 per uno sviluppo sostenibile (Sustainable development Goals)". In occasione della nona edizione del congresso ICAR 2017, il principale appuntamento scientifico nazionale in tema di prevenzione, diagnosi e cura dell’Hiv/Aids e delle principali infezioni virali, il 12 giugno 2017 a Siena, si terrà il convegno: Trent’anni di Lila, Trent’anni insieme per i diritti, la salute e la dignità sociale. Impegni e proposte a sostegno degli obiettivi ONU per sconfiggere l’HIV/Aids entro il 2030”. Una serata di discussione tra esperti, medici e attivisti, per ricordare anche trent’anni di storia dell’Hiv nel nostro paese, una storia in cui community e associazionismo, hanno giocato un ruolo fondamentale. Il convegno si svolgerà dalle 19,30 a Siena, presso la Sala delle Lupe, piazza del Campo 1. Programma convegno

 

 

Tag: Eventi

All'asta su Charitystars la maglia di Kessiè (Atalanta) per sostenere le donne etiopi

30 maggio 2017

Fino alle 18 del prossimo 6 giugno sarà possibile aggiudicarsi all’asta la maglia autografata di Franck Kessiè, astro nascente dell’Atalanta. I fondi raccolti saranno destinati al progetto #lemieradici di Cifa Onlus, progetto di cooperazione internazionale cofinanziato dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo che vuole garantire alle giovani donne etiopi vittime della migrazione irregolare di poter scegliere di vivere e crescere nella loro terra, con strumenti idonei a costruirsi una vita dignitosa. Cifa è un’organizzazione non governativa nata nel 1980 a Torino, impegnata a migliorare le condizioni di vita dei bambini in situazione di bisogno o in stato di abbandono e a tutelare i loro diritti fondamentali. L’impegno pluriennale di Cifa si caratterizza attraverso l’adozione internazionale, strumento con cui viene garantita una famiglia a quei bambini cui non è data la possibilità di crescere in un ambiente familiare adeguato all’interno del proprio Paese.
Per aggiudicarsi la maglia di Kessiè e sostenere Cifa onlus è possibile visitare il sito Internet www.charitystars.com

Tag: Raccolta fondi

Minori migranti, mani

Minori stranieri soli: arriva la nuova figura del tutore volontario

29 maggio 2017

Per la prima volta in Italia e in Europa, viene messa a sistema la tutela dei minori stranieri non accompagnati. La legge 47 del 7 aprile 2017 introduce infatti la nuova figura del tutore volontario. “Una figura importantissima – spiega l’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza Filomena Albano - che si pone l’obiettivo di incarnare una nuova idea di tutela legale: non solo rappresentanza giuridica ma figura attenta alla relazione con i bambini e i ragazzi che vivono nel nostro paese senza adulti di riferimento, capace di farsi carico dei loro problemi ma anche di farsi interprete dei loro bisogni e garante dei loro diritti. Privati cittadini, adeguatamente selezionati e formati e guidati dalla volontà di vivere una nuova forma di genitorialità sociale e di cittadinanza attiva. Un nuovo ruolo per l’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza e per i garanti regionali e delle province autonome, che avranno cura di selezionare e formare i tutori inseriti in elenchi istituiti presso il Tribunale per i minorenni”. La funzione del tutore è gratuita e volontaria e la selezione avverrà attraverso la predisposizione di un bando pubblico e aperto.

Tag: Bandi

Fundraising. salvadanaio

A Roma un corso per capire il crowdfundraising

26 maggio 2017

Crowdfunding e fundraising sono due facce della stessa medaglia o due diverse “medaglie”? Che cosa li unisce e che cosa li differenzia? Quando utilizzare l’uno o l’altro? Come fa il crowdfunding a capitalizzare nel tempo il coinvolgimento e il finanziamento della folla su un progetto? E come fa la raccolta fondi tradizionale a integrare nelle sue strategie il dinamismo e la forza della “folla”? La risposta a queste domande in un corso tenuto da Massimo Coen Cagli e Maurizio Imparato che si svolgerà l’8 e il 9 giugno 2017. L’obiettivo è far conoscere come utilizzare il crowdfunding  e come mettere a frutto i risultati di una campagna per garantire sostenibilità nel tempo ai propri progetti utilizzando gli strumenti di fundraising. Per info: http://www.scuolafundraising.it/

Tag: Formazione

Bando contro la violenza di genere, vince "Non fare il bullo"

24 maggio 2017

Primo posto per l’istituto comprensivo “Ferraris” di Falconara Marittima nel bando emanato dal Dipartimento nazionale per le Pari opportunità per coinvolgere le scuole nelle iniziative del “Piano d’azione straordinario contro la violenza sessuale e di genere”. Oltre cinquecento gli istituti che hanno partecipato a livello nazionale che con  una previsione di finanziamento destinata  a 90 progetti,  per un ammontare complessivo di 5 milioni di euro. “Non fare il bullo” è il progetto del “Ferraris” che va ad interessare, in particolare, le scuole del “cratere”, prevedendo interventi per tutte le diverse componenti (dagli alunni, alle famiglie ed agli insegnanti) con focus sulla violenza di genere. Nel complesso gli istituti interessati sono 45, per 100 classi, con 5  che avranno una funzione pilota, sempre con il coordinamento del “Ferraris”. Il termine è previsto per il mese di novembre. 

Tag: Bandi

Da Uninettuno 50 borse di studio per i rifugiati

24 maggio 2017

Uninettuno promossa a pieni voti dall'Anvur. Secondo il giudizio dell'Agenzia nazionale di Valutazione del sistema Universitario e della Ricerca, l'Università Telematica Internazionale Uninettuno è risultata tra i migliori tre atenei italiani, sia statali che privati, e l'unica, tra quelle telematiche, ad avere ricevuto il giudizio “B-pienamente soddisfacente”. Corsi universitari in cinque lingue (italiano, inglese, francese, arabo e greco), sei facoltà, venticinque corsi di laurea e oltre 163 sedi d'esame nel mondo: questi i numeri di Uninettuno. “L'elemento distintivo della nostra Università - osserva la rettrice Maria Amata Garito - è dato da un modello psico-pedagogico che non ha uguali in Italia e nel mondo e su cui si basa il nostro ambiente di apprendimento su Internet, che è il frutto di oltre 25 anni di ricerca. Sono molto orgogliosa di rivendicare un modello che ci consente di raggiungere migliaia di studenti di oltre 163 Paesi del mondo e che fa di noi una vera e propria Università globale”. Tra i punti di forza certificati dall'Anvur la spiccata vocazione all'internazionalizzazione. "Proprio in questa direzione – conclude Garito – va l’attivazione all’interno del nostro portale della prima Università per rifugiati nel mondo (www.istruzionesenzaconfini.it), che consente ai rifugiati e agli immigrati di veder riconosciuti i loro titoli e completare gli studi. Abbiamo deciso inoltre di offrire 50 borse di studio perché siamo convinti che la conoscenza possa essere un formidabile strumento di pace”.    

Tag: Formazione

Comunità Papa Giovanni XXIII - Logo grande con persone

A Forlì l'Assemblea internazionale della Comunità Papa Giovanni XXIII

24 maggio 2017

Il 27 e 28 Maggio 2017 i figli spirituali di don Oreste Benzi si ritroveranno per l'Assemblea internazionale della Comunità Papa Giovanni XXIII, che si terrà presso la fiera di Forlì. Nella città romagnola sono attese 5.000 persone provenienti da tutta Italia e dai 40 Paesi del mondo in cui è presente la Comunità. Sarà una grande festa nel corso del quale si alterneranno relazioni, testimonianze, momenti di preghiera, celebrazioni eucaristiche, video interventi dai cinque continenti. Sabato sera ci saranno due appuntamenti: uno spettacolo teatrale ed una serata rivolta ai giovani. La relazione del presidente Giovanni Paolo Ramonda,è prevista sabato pomeriggio dalle ore 15:00. La Santa Messa del sabato sarà celebrata da don Fortunato di Noto, presidente dell'associazione “Meter” contro la pedofilia, mentre quella della domenica sarà celebrata da don Elio Piccari, che ha vissuto per 50 anni con il sacerdote riminese.

Tag: Associazioni

Due cene ai Fori imperiali per sostenere il volontariato in carcere

24 maggio 2017

L'associazione Vic - Volontari in carcere onlus organizza due cene di solidarietà su una delle più belle terrazze di Roma con vista panoramica sui Fori Imperiali per sostenere le numerose attività che i volontari svolgono a favore dei detenuti e delle detenute. Le cene ai Fori si svolgeranno il 6 e il 9 giugno 2017 in Via Tor de' Conti, 17 a partire dalle ore 20.30. La quota di partecipazione è di 50 euro. Prenotazione obbligatoria a vic_segreteria@yahoo.it

Tag: Eventi

Le scuole #DonoDay2017 incontrano Papa Francesco

23 maggio 2017

Le scuole che vinceranno il video contest “#DonareMiDona Scuole – Racconta la tua idea di dono”, organizzato dall’Istituto italiano della donazione (Iid) in collaborazione con il Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca (Miur), saranno invitate a partecipare all'incontro con il Santo Padre che si terrà lunedì 2 ottobre 2017 alle ore 12.00, in occasione delle celebrazioni del Giorno del dono 2017. Per chi non lo avesse già fatto, è ancora possibile far aderire la propria scuola entro il 9 giugno 2017 cliccando qui.

Tag: Eventi

Campo Uisp in Libano

Libano, Uisp e Coopi inaugurano campo di calcio per i rifugiati siriani

22 maggio 2017

Il 22 maggio 2017, Uisp e Coopi hanno ufficialmente affidato alla municipalità di Deddeh, in Libano, il campetto da calcio costruito con il supporto di Coopi e grazie ai fondi raccolti con Giocagin 2016, la manifestazione nazionale dell’Uisp che ogni anno lega un progetto di solidarietà internazionale alle attività sportive nei palazzetti di tutta Italia. Sono stati consegnati anche palloni da calcio. Coopi e Uisp si sono impegnati con il sindaco di Deddeh a fare tutto il possibile per reperire le risorse necessarie a rendere, nell'immediato futuro, ancora più funzionale la struttura. Il campetto realizzato dall’Uisp e da Coopi sorge in un’area adiacente ad Al Waha, ex centro commerciale che ospita circa 1300 rifugiati siriani.  

Tag: Solidarietà

Garante Albano: vaccinazione obbligatoria rivoluzione importante per l'Italia

22 maggio 2017

"La vaccinazione è un mezzo insostituibile per la protezione dell'infanzia, a tutela sia del singolo che dell'intera comunità. Così l'Autorità garante per l'infanzia e l'adolescenza, Filomena Albano, intervenuta sabato 20 maggio al Convegno della Federazione italiana medici pediatri "Children 2017" che si è svolto a Bari, nel quale ha parlato del tema dei diritti dei minori in Italia. "Dopo l'approvazione dei Livelli essenziali di assistenza, con l'obbligatorietà dei vaccini abbiamo compiuto un nuovo passo in avanti a tutela dell'infanzia - ha detto la Garante Albano, che ha sottolineato altresì l'importanza del ruolo attivo e sociale del pediatra di fronte alle sfide di una società in forte cambiamento: "le diverse e nuove dipendenze che vedono coinvolte le persone di minore età, la presenza di tanti minori stranieri soli, le tante forme di trascuratezza e di violenza a danno dei minori, chiedono di valorizzare il ruolo attivo e sociale del pediatra, figura di rifermento cardine nel rapporto fiduciario con il bambino e le famiglie". Ribadendo il valore dell'intervento legislativo sui vaccini, Filomena Albano ha inoltre aggiunto: "il provvedimento appena approvato va accompagnato con un forte investimento sulla consapevolezza del valore della vaccinazione, poiché la conoscenza consapevole diffusa è la forma più efficace di prevenzione a tutela dell'infanzia".

964 Contenuti - Pagina 5 di 49