:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Redattore Sociale

Newsletter Newsletter Seguici su Facebook Twitter Google+

Annunci

Cerca
Cerca in tutto il sito in Annunci
Lgbt matite colorate

Diritti, Uisp attiva percorso "Alias" per le persone Lgbtiq

22 settembre 2017

L'Uisp attiva il percorso "Alias" a favore delle persone LGBTIQ.  Ai fini del tesseramento chi avrà avviato un iter di riassegnazione del sesso potrà comunque iscriversi all’associazione con l’identità “di elezione”, senza attendere l’esito del lungo percorso giudiziale di rettificazione degli atti anagrafici. Il nome sarà utilizzabile nello svolgimento delle attività dell’Uisp e garantirà comunque tutte le coperture assicurative previste per gli associati. La richiesta di attivazione della identità “Alias” potrà essere rivolta ai Comitati territoriali Uisp,  allegando idonea documentazione che attesti l'iter intrapreso in relazione al cambiamento di genere.

Tag: Associazioni

Pensieri al volo - gabbiano

Pensieri al volo, un blog contro gli schemi e il parlare "incivile"

24 agosto 2017

Dall’esperienza di Volontarius Onlus è nato il blog Pensieri al volo, con l’obiettivo di raccontare la vita dell’associazione e delle persone assistite, in un’epoca in cui l’informazione ricerca la notizia e, spesso, usa un parlare “incivile” senza rispetto dell’essere umano. Il blog raccoglie pensieri e testimonianze raggruppati da un insieme di tag e rifiuta la logica “per schemi” (non si parla di profughi, ma di persone che fuggono; di prostitute, ma di persone che si prostituiscono; di barboni, ma di persone senza dimora). Volontarius è attiva a Bolzano dal 1999 nell’aiuto a persone in difficoltà e nello sviluppo di una cittadinanza consapevole. Ad oggi ha all’attivo servizi per persone che vivono sulla strada, per persone migranti e richiedenti protezione internazionale, per ragazzi minorenni, per persone con disagi psichici, nonché progetti nel campo dell’arte, del volontariato, della povertà, dello spreco e nelle scuole.

Alberto Argentoni

Alberto Argentoni è nuovo presidente di Avis nazionale

19 giugno 2017

"Sono consapevole di assumermi una responsabilità particolarmente rilevante, in quanto la nostra associazione è profondamente radicata sul territorio e contribuisce ogni giorno a garantire l’autosufficienza di sangue ed emocomponenti. Gli obiettivi che ci poniamo sono quelli di di mantenere l’unitarietà e far crescere l’associazione come è stato in questi 90 anni”. E' la dichiarazione di Alberto Argentoni, medico di medicina generale di Eraclea (Ve), eletto neo presidente di Avis nazionale. La scelta è avvenuta il 18 giugno 2017 a San Donato Milanese (Mi) durante la riunione di insediamento del nuovo Consiglio nazionale per il quadriennio 2017-2021. Succede a Vincenzo Saturni, medico trasfusionista varesino che ha guidato l’associazione dal 2009 al 2017. Il Consiglio nazionale ha anche votato il nuovo Comitato esecutivo, queste le cariche: vicepresidente vicario Michael Tizza (Emilia Romagna); vicepresidente Pasquale Pecora (Campania); segretario Claudia Firenze (Toscana); tesoriere Giorgio Dulio (Piemonte). Del Comitato esecutivo fanno parte anche: Tiziano Gamba (Lombardia); Giovanni Magara (Umbria); Domenico Nisticò (Calabria) e Alice Simonetti (Marche).

 

Tag: rinnovo cariche, Dirigenti non profit

Casa della montagna di Amatrice

Amatrice, primo sopralluogo per la nuova Casa della montagna

07 giugno 2017

“Ripartire dopo il terremoto attraverso la montagna, la sua conoscenza e la sua frequentazione” è l’obiettivo di Anpas, Club alpino italiano ed Edison che per questo scopo hanno ideato il progetto della Casa della Montagna di Amatrice, sede della Sezione Cai amatriciana “un luogo con funzioni educative e informative”. Secondo un primo studio di prefattibilità, condotto da Edison: “dovrà essere una struttura modulare, antisismica, autosufficiente dal punto di vista energetico e ampliabile nel tempo, che mima i profili delle montagne circostanti”. I primi rilievi tecnici, sono stati effettuati i primi di giugno alla presenza del sindaco Sergio Pirozzi e dei rappresentanti di Anpas, Cai ed Edison, nei pressi della palestra della scuola Capranica in viale Saturnino Muzi, la zona dove dovrebbe nascere. “Oltre alla lunga attività in emergenza, con la nostra raccolta fondi - spiega Fabrizio Pregliasco, presidente Anpas - stiamo definendo una collaborazione per costruire e vivere la Casa di montagna. Un’occasione unica per lasciare un segno, ma anche per collaborare con Cai e Edison, per migliorare le nostre attività e rendere ancora più bella l’Italia”. 

Tag: terremoto

Non siamo in vendita - copertina

Femminicidio, "la prostituzione è violenza di genere"

31 maggio 2017

“La prostituzione è una forma di violenza di genere. Serve una legge per sanzionare gli uomini che comprano sesso”. Lo sostiene Irene Ciambezi, operatrice contro la tratta della Comunità Papa Giovanni XXIII e autrice del libro-inchiesta "Non siamo in vendita” (Sempre Edizioni) sulla tratta delle minorenni sfruttate sessualmente in Italia. La Comunità di Don Oreste Benzi è intervenuta il 31 maggio 2017 in Senato nella Commissione d'inchiesta sul femminicidio e la violenza di genere. “Nel 2016 i femminicidi in Italia sono stati 80 (da gennaio a settembre 2016). Nel 10% dei casi le donne sono state uccise dai loro clienti mentre si prostituivano”, ricorda Irene Ciambezi, La Comunità Papa Giovanni XXIII promuove l'iniziativa Questo è il mio Corpo, campagna di liberazione per le vittime della tratta e della prostituzione. La campagna chiede al Parlamento di adottare una legge, ispirata al modello nordico, che contrasti la domanda del sesso a pagamento multando i clienti.

Tag: Associazioni

Comunità Papa Giovanni XXIII - Logo grande con persone

A Forlì l'Assemblea internazionale della Comunità Papa Giovanni XXIII

24 maggio 2017

Il 27 e 28 Maggio 2017 i figli spirituali di don Oreste Benzi si ritroveranno per l'Assemblea internazionale della Comunità Papa Giovanni XXIII, che si terrà presso la fiera di Forlì. Nella città romagnola sono attese 5.000 persone provenienti da tutta Italia e dai 40 Paesi del mondo in cui è presente la Comunità. Sarà una grande festa nel corso del quale si alterneranno relazioni, testimonianze, momenti di preghiera, celebrazioni eucaristiche, video interventi dai cinque continenti. Sabato sera ci saranno due appuntamenti: uno spettacolo teatrale ed una serata rivolta ai giovani. La relazione del presidente Giovanni Paolo Ramonda,è prevista sabato pomeriggio dalle ore 15:00. La Santa Messa del sabato sarà celebrata da don Fortunato di Noto, presidente dell'associazione “Meter” contro la pedofilia, mentre quella della domenica sarà celebrata da don Elio Piccari, che ha vissuto per 50 anni con il sacerdote riminese.

Tag: Associazioni

Disabilità mentali: l'apprezzamento Anffas per l’odg approvato al Senato

19 maggio 2017

Anffas onlus esprime grande apprezzamento per l’odg approvato recentemente al Senato e presentato dal Sen. Franco Panizza che "impegna il Governo a valutare l’introduzione di una serie di specifiche misure relative alle disabilità intellettive e alla sindrome di Down". Un documento che parla di autorappresentanza delle persone con disabilità intellettive, di nuove misure pensionistiche per i familiari e di un coinvolgimento attivo delle realtà associative. Temi che rivestono una grande importanza per tutto il movimento delle persone con disabilità e per "i quali c’è bisogno di un lavoro costante che consenta di arrivare a dei risultati concreti". Anffas si rende disponibile a collaborare per la piena attuazione dell’odg.

Tag: Disabilità

Cambio di presidenza al Perugia social film festival: Giovanni Piperno succede a Rulli

18 maggio 2017

Il Perso, Perugia Social Film Festival, ha un nuovo presidente: è Giovanni Piperno, documentarista di grande esperienza, tra i più accreditati e premiati nel panorama italiano del Cinema del Reale. Piperno succede a Stefano Rulli, regista e sceneggiatore, chiamato di recente a rivestire il ruolo di presidente del Consiglio superiore del Cinema e audiovisivo del Mibact. Pur mantenendo la presidenza della Fondazione La città del sole onlus che promuove il Perso, Rulli ha deciso di affidare ad altre mani l’attività culturale e cinematografica della Fondazione stessa. Questa la prima dichiarazione del neopresidente Piperno: “La chiamata di Stefano Rulli è stata per me un onore. L’incontro, poi, con lo staff del PerSo mi ha definitivamente convinto ad accettare la scommessa, con l’obiettivo di rendere il Festival uno dei punti di riferimento del cinema documentario”. Prosegue intanto il cammino del Bando di Concorso 2017 del Perugia Social Film Festival , con l’ultima scadenza prevista per il 31 maggio. Qui bando di concorso e regolamento 2017. 

Tag: rinnovo cariche

Roberto Trucchi

Roberto Trucchi confermato presidente delle Misericordie d’Italia

15 maggio 2017

Roberto Trucchi è stato riconfermato con una larghissima maggioranza presidente della Confederazione nazionale delle Misericordie d’Italia. La rielezione è avvenuta durante l’assemblea nazionale delle Misericordie italiane ad Assisi chiusa il 14 maggio 2017. “Ringrazio i Confratelli e le Consorelle per avermi nuovamente dato fiducia con così tanto entusiamo – ha affermato Trucchi - . Continuiamo insieme il lavoro a servizio delle nostre comunità”.

Cnesc, rinnovati gli organi dirigenti

11 maggio 2017

Si è tenuta il 10 maggio 2017 l'Assemblea della Cnesc - Conferenza nazionale enti servizio civile durante la quale si è proceduto al rinnovo degli organi dirigenti che avranno durata triennale (2017-2020). Questo il risultato delle votazioni: presidente, Licio Palazzini (Asc); vice presidente, Primo Di Blasio (Focsiv);  tesoriere, Sabrina Mancini (Legacoop). Il Consiglio di presidenza sarà composto da Paolo Bandiera (Aism), Diego Cipriani (Caritas italiana), don Giovanni D’Andrea (Scs/Cnos), Sergio Giusti (Anpas), Nicola Lapenta (Apg Papa Giovanni XXIII), Rossano Salvatore (Cesc Project), Alberto Scarpitti (Acli), Bernardina Tavella (Unpli). Il Collegio dei pevisori dei conti da Roberto Alberti (Don Calabria), Corrado Franci (Inac), Massimiliano Patrizi (Uildm),

Incontro Forum E-R

Un piano per lo sviluppo solidale dell’Emilia-Romagna: le proposte del terzo settore

12 aprile 2017

"Innovazione del welfare e ampliamento del concetto a cultura, sport e socialità, trasparenza e riconoscimento del terzo settore, co-progettazione con il pubblico e ridefinizione dei luoghi di programmazione e confronto", inoltre "Impegno nella lotta a ogni forma di povertà ed emarginazione sociale".  Sono le priorità di lavoro tracciate dal Forum terzo settore Emilia-Romagna nel documento “PSSR –Piano per lo Sviluppo Solidale Regionale”, presentato il 10 aprile al presidente della regione Stefano Bonaccini e alla vicepresidente e assessore al welfare Elisabetta Gualmini, alla presenza di oltre 80 rappresentanti delle organizzazioni aderenti al Forum, dei Forum territoriali e dei Centri servizio per il volontariato. Il documento, oltre a chiedere alla regione una serie di impegni su alcuni temi strategici e prioritari, rappresenta un vero e proprio programma di lavoro e impegno per il Forum e le sue organizzazioni,  manifesto costruito coralmente, che ha visto il coinvolgimento di tutte le organizzazioni.

Tag: Annunci

Enzo Costa rieletto presidente nazionale Auser

07 aprile 2017

Enzo Costa rieletto presidente nazionale Auser al IX Congresso Nazionale. “Ricostruire la parola solidarietà e ridare dignità alle persone, Auser è un luogo straordinario per farlo” lo ha sottolineato Susanna Camusso, segretaria generale della Cgil,  intervenendo a Salerno nella giornata conclusiva del Congresso Nazionale Auser.  Ha proseguito con un passaggio sulla distinzione fra impresa sociale e volontariato. “Quando a una serie di servizi si accompagna il termine impresa – ha detto- è un’altra strada. Il terreno del sociale non può essere terreno del profitto, non si sacrificano al mercato le ragioni e i bisogni delle persone”. Tre giorni di dibattito intenso, vivace, ricco di testimonianze e racconti di esperienze e progetti. Un mosaico di voci di persone di tutte le età che rappresentano la realtà dell’Auser di oggi, una grande associazione di donne e uomini impegnate a disegnare un paese più coeso e solidale. Si sono chiusi a Salerno i lavori del IX Congresso Nazionale di Auser – associazione per l’invecchiamento attivo con la rielezione all’unanimità per il secondo mandato di Enzo Costa alla guida nazionale.

“Questo Congresso è un punto di partenza – ha detto Enzo Costa nelle conclusioni-abbiamo davanti quattro anni intensi e impegnativi per dare gambe alla nostra proposta di Patto Sociale che ridà centralità alla persona per tutto l’arco della vita, che tiene conto di bisogni in ogni fase dell’esistenza. Nei prossimi quattro anni ci impegneremo di più e meglio per dare qualità alla vita delle persone di tutte le età ”. Un’associazione che punta a un obiettivo ambizioso: avere una sede associativa in ogni comune italiano.  “Il territorio è la nostra casa – ha proseguito Costa – ed essere in ascolto delle persone uno dei nostri valori più importanti, possiamo raggiungere questa meta facendo rete con il sindacato dei pensionati e la Cgil”.Maggiori informazioni: www.auser.it

Tag: Associazioni

Ufficio Pio - logo

Nominato il nuovo cda dell’Ufficio Pio della Compagnia di San Paolo

03 aprile 2017

Il comitato di gestione della Compagnia di San Paolo, nella riunione del 27 marzo 2017, ha rinnovato gli organi dell’Ufficio Pio per il mandato 2017-2019.  L’Ufficio Pio è un ente strumentale della Compagnia di San Paolo impegnato nel sostegno delle persone in condizione di vulnerabilità o disagio sociale ed economico e operativo principalmente nel territorio di Torino e dei comuni limitrofi. Sono stati confermati per un secondo mandato il presidente Giovanni (Nanni) Tosco e i consiglieri Pier Luigi Amerio, Mauro Battuello, Giorgina Gallo, Carlo Natchmann e Antonella Ricci. È stata nominata per il suo primo mandato Daniela Gregnanin. L’Organo di revisione dei conti sarà presieduto da Ernesto Carrera. Sono stati confermati come membri effettivi Pierantonio Boffa e Mario Busso. Francesca Spitale è revisore supplente. 

Tag: Associazioni

Housing First

Il network Housing First della Fio.PSD "non si ferma e cresce"

24 marzo 2017

La Fio.PSD è pronta a continuare e a ampliare le attività del network Housing First dopo il primo biennio di sperimentazione elaborando una proposta formativa per l’espansione che si snoda su tre livelli di adesione: ogni livello prevede di aver già compiuto la formazione precedente e garantisce alcuni standard qualitativi e quantitativi definiti. Il primo anno è riservato ad enti e organizzazioni che decidono di entrare nel network; viene offerta la formazione base e viene richiesto un impegno minimo e sostenibile di sperimentazione del modello. Il secondo livello è invece riservato a ci ha avviato una sperimentazione di almeno un anno, viene offerta una formazione basata sullo scambio e il confronto tra aderenti, la supervisione e l'approfondimento dei principi del modello HF, in particolar modo l'approccio alla comunità. L'ultimo livello è per chi ha sperimentato almeno due anni il modello; viene offerta una formazione basata sullo scambio e il confronto tra aderenti, la supervisione e l'approfondimento dei principi del modello HF, in particolar modo attraverso scambi/gemellaggi di natura internazionale. Sia per il secondo che per il terzo livello viene richiesto un impegno più consistente in termini di reperimento e disponibilità degli immobili e un incremento del numero di operatori.

Tag: Associazioni

"Energia per restare", Green Cross per lo sviluppo delle comunità in Senegal

14 marzo 2017

“Energia per restare” è il nuovo progetto che Green Cross Italia ha avviato in Senegal per creare opportunità di vita e di lavoro per i giovani e per le donne, invertire la tendenza e contribuire così a frenare la migrazione irregolare. E' finanziato dall’Agenzia italiana per la cooperazione allo sviluppo e realizzato in partenariato con Enea, Fafd e Cultivert. L'obiettivo è quello di migliorare le condizioni di vita in cinque villaggi rurali della Regione di Matam, attraverso l'istallazione di sistemi di pompaggio dell’acqua alimentati da pannelli fotovoltaici e la fornitura di sementi per la coltivazione di 37 ettari di terreno. 
I beneficiari diretti di “Energia per restare” sono 2mila persone, a maggioranza donne, ma a godere dei vantaggi del progetto, sono le intere comunità dei cinque villaggi rurali, ovvero 22.500 persone. 

Tag: Associazioni

Ufficio Pio, nuovo sito

È online il nuovo sito dell’Ufficio Pio

17 febbraio 2017

L’Ufficio Pio della Compagnia di San Paolo ha rinnovato completamente il suo sito web. Il nuovo sito è frutto di un importante lavoro di semplificazione utile a rendere chiara e disponibile a tutti la possibilità di presentare domanda di accesso ai servizi dell’Ufficio Pio.  Il sito infatti utilizza un linguaggio semplice e diretto. Descrive in modo sintetico e preciso i servizi dell’Ente guidando l’utente nella compilazione della propria domanda online. L’esperienza di navigazione è intuitiva e fruibile su tutti i supporti digitali (pc, smartphone, tablet). Alle sezioni rivolte ai potenziali beneficiari dei servizi si aggiungono quelle istituzionali, rivolte ai tanti operatori e ricercatori sociali italiani e stranieri con cui l’Ufficio Pio è in dialogo. Anche queste sono state completamente aggiornate, arricchite e a breve saranno disponibili in lingua inglese. 

Tag: Associazioni

Antonio Tiberi

Antonio Tiberi è il portavoce del Forum del terzo settore di Cosenza

16 febbraio 2017

È Antonio Tiberi delle Acli il portavoce del Forum del terzo settore di Cosenza e hinterland. All'elezione, avvenuta durante l’assemblea costituente del Forum, hanno aderito in qualità di soci, 74 organizzazioni non profit tra associazioni di volontariato, associazioni di promozione sociale e cooperative sociali. “Oggi è un momento storico per il nostro territorio, c’è un grande fermento nel Terzo settore come non si era mai visto in Calabria – ha affermato Tiberi – ci sono le condizioni favorevoli per fare cose importanti acquisendo una dimensione politica forte e sedendo ai tavoli con le istituzioni per programmare gli interventi sociali”. 

Tag: Dirigenti non profit

Sito della uisp - home

Sport per tutti, nuova veste grafica per il sito Uisp

03 febbraio 2017

Lo sport sociale e per tutti apre porte e finestre a tutti i cittadini che vogliono informazioni su attività e iniziative Uisp e su come e dove svolgere attività motoria, nella propria città e in tutta Italia. www.uisp.it è un sistema di comunicazione multimediale che comprende 160 siti correlati, ed ora si offre in una nuova veste grafica e in una nuova impostazione: più spazio alle fotografie, maggiori possibilità di interazione e un box specifico dedicato ai social. Sarà una finestra live su ciò che accade nell’Uisp e nello sport sociale in tutta Italia. 

Tag: Associazioni

Terremoto Centro Italia, in partenza i volontari delle Misericordie

18 gennaio 2017

Le Misericordi si mobilitano per aiutare le popolazioni del Cento Italia nuovamente colpite dal terremoto. Subito dopo le forti scosse del 18 gennaio 2017 è stata riaperta la Sala operativa nazionale e sono in partenza, per questa prima fase, 75 volontari provenienti prevalentemente dalle Misericordie di Toscana e Lazio, più vicine alle zone colpite. Oltre agli uomini le Misericordie sono pronte a convergere su Montereale, epicentro della nuova ondata sismica, con una cucina da campo, moduli bagno e mezzi antineve (spalaneve, turbine ecc…) ed altre strutture logistiche. I volontari e i materiali serviranno anche da “rinforzo” alle strutture delle Misericordie già presenti a Amatrice, Ussita e Cascia: qui la neve ha raggiunto anche il metro di altezza con temperature polari. Nelle prossime ore sarà poi valutata la necessità di invio di altri volontari e di ulteriori materiali.

Adozioni internazionali

Adozioni internazionali, primato per Cifa: una famiglia per 169 bambini

02 gennaio 2017

Nel 2016 Cifa si conferma l’Ente Autorizzato che ha portato a termine il maggior numero di adozioni internazionali in Italia. I bambini che sono stati adottati nel corso dello scorso anno con la ong torinese sono 169 e sono stati accolti da 149 famiglie. Va segnalata anche l’imminente nascita di altre 61 famiglie, che hanno già festeggiato l’abbinamento con i loro figli, che incontreranno in queste prime settimane del 2017. Sono 217 invece le coppie che hanno accordato la loro fiducia a Cifa per adottare un figlio, conferendo mandato alla ong nel 2016. Nei dettagli, sono dodici i bambini arrivati dal Brasile, undici quelli dalla Bulgaria, sessantasei dalla Cina (il Paese che si conferma al primo posto come provenienza dei bambini), uno dalla Colombia, sei dall’Etiopia, due dalle Filippine, dieci dal Perù, quarantotto dalla Federazione Russa e tredici dall’Ucraina.

Tag: Associazioni

41 Contenuti - Pagina 1 di 3