:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Redattore Sociale

Newsletter Newsletter Seguici su Facebook Twitter Google+

Annunci

Cerca
Cerca in tutto il sito in Annunci

"Run for Parkinson's", domenica si corre a Legnano (MI)

23 marzo 2017

Una corsa che non e' solamente un appuntamento sportivo, ma una testimonianza. Si corre domenica 26 marzo a Legnano (in provincia di Milano) la 'Run for Parkinson's', manifestazione organizzata da AsPI (Associazione Parkinson Insubria) Legnano con il patrocinio del Comune e il sostegno, tra gli altri, della Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate. Iniziativa locale dell'omonima corsa che si svolge a livello mondiale, la 'Run for Parkinson's' di Legnano vuole accendere i riflettori su una malattia che in Italia colpisce oltre 250mila persone. "Parlare di Parkinson e' importante perche' una malattia di cui si parla poco- spiega la presidente di AsPI Legnano, Rosanna Carnovali- Si pensa che per avere il Parkinson bisogna tremare, ma questo non e' l'unico segnale. Parliamo di una malattia neurodegenerativa che, pur avendo il suo picco tra i 50 ed 60 anni, colpisce persone anche piu' giovani". La 'Run for Parkinson's' prevede due percorsi: il primo, strutturato su un anello da 3,2 km da percorrere tre volte, e' dedicato ai runners con partenza alle 9; il secondo di circa 900 metri con partenza alle 10.30 viene proposto per i malati di Parkinson quale testimonianza concreta del fatto che il movimento e' indispensabile per allentare il procedere della malattia. Partenza e ritrovo sono in via Girardi 19 a Legnano, dove ha sede AsPI Legnano. Le quote di partecipazione sono 10 euro per il percorso piu' lungo e 5 euro per la camminata. È possibile iscriversi fino a 10 minuti prima della partenza. È previsto il pacco gara per i primi 500 iscritti. (DIRE)

Tag: Eventi

Due multinazionali donano dieci container "Lavanderia" alle famiglie del centro Italia colpite dal sisma

23 marzo 2017

Procter & Gamble e Whirlpool Corporation si uniscono per sostenere le popolazioni colpite dal sisma in centro Italia. L’iniziativa di solidarietà che vede in primo piano le due multinazionali, in collaborazione con il Dipartimento della Protezione Civile, ha previsto la donazione, in alcuni moduli container allestiti per garantire l’assistenza dei cittadini sui territori colpiti, di dieci container lavanderia composti ciascuno da lavatrici, asciugatrici, ferri da stiro (Whirlpool, Indesit e Hotpoint) e detergenti P&G (Dash e Lenor) per il bucato. La collaborazione tra le due multinazionali nasce con l’obiettivo di offrire un aiuto concreto alle popolazioni terremotate per permettere loro di svolgere, nonostante le condizioni di precarietà, attività quotidiane come fare il bucato e stirare. I container, infatti, serviranno a completare l’allestimento dei moduli abitativi allestiti nei comuni di Norcia e nelle frazioni di Ancarano, Frascaro, Popoli, San Pellegrino e Savelli, e saranno attivi 24 ore su 24, interamente gratuiti. Per maggiori informazioni: www.pg.com - www.whirlpoolcorp.com

Tag: Terremoto centro Italia, Solidarietà

GUS in Kurdistan

Kurdistan: il Gus apre il fronte mediorientale delle missioni umanitarie

21 marzo 2017

Nel giorno (21 marzo) in cui in Kurdistan e in tutti i paesi dell'Asia centrale, si festeggia il Nawruz (antica festa popolare che commemora il primo giorno del calendario persiano), il Gus-Gruppo umana solidarietà ha deciso di stare accanto al popolo curdo. Una delegazione della ong marchigiana si trova in Kurdistan per sostenere l’esperienza che sta portando avanti il popolo del Rojava: “oltre 4 milioni di curdi che occupano la regione situata su una striscia di terra nel nord della Siria. Uno stato non riconosciuto, che dopo aver sconfitto l’Isis, accanto alla ricostruzione, sta sperimentando una importante forma di autogoverno, democratica, laica e paritaria. Una vera rivoluzione per il Medio Oriente”. La missione mediorientale del Gus parte proprio da qui, dal Kurdistan iracheno e dal Rojava siriano. Il presidente Paolo Bernabucci: “siamo accanto al popolo del Rojava, fondamentale esperienza di democrazia. Partiamo dal Rojava con l’obiettivo di sostenere le comunità del Medio Oriente che si trovano in prima linea nella quotidiana lotta all’Isis e per sensibilizzare la comunità internazionale ai valori della solidarietà e della pace tra i popoli”.

Tag: Cooperazione

Andrea Nobili. Ombudsman Marche

Convenzione tra il nuovo comune di Trecastelli di Ancona e il Garante dei diritti

20 marzo 2017

Sottoscritta la convenzione tra il nuovo Comune di Trecastelli ed il Garante dei diritti, Andrea Nobili, per quanto riguarda la sua funzione di difensore civico regionale. L’intervento potrà essere attivato sulla base di specifiche richieste presentate d’ufficio o da chiunque ne abbia interesse e potranno essere espletati tentativi di mediazione nelle modalità previste dalla stessa convenzione. L’iniziativa si collega all’accordo formalizzato tempo fa  tra Garante, Consiglio regionale e Anci (Associazione nazionale comuni italiani) delle Marche, che ha riconosciuto allo stesso Nobili la possibilità di esercitare la sue funzione di difensore civico anche relativamente agli ambiti amministrativi dei comuni, senza impegno di spesa per quest’ultimi e con la stipula di apposite convenzioni. 
Per maggiori informazioni: www.ombudsman.marche.it

Tag: Difensore civico, Eventi

Biblioteca, libri aperti

Alternanza scuola-lavoro, esperienze di fundraising in un liceo di Roma

20 marzo 2017

Un’esperienza positiva di alternanza scuola/lavoro tra il Liceo classico statale Vivona di Roma  e la Scuola Fund-raising.it. Partito un anno fa, nel marzo del 2016, e rivolto ai ragazzi del 3°anno, il progetto è stato uno dei primi ad inserire il fundraising tra le tematiche “lavorative”. L’obiettivo è stato quello di far diventare la biblioteca scolastica un Bibliopoint, ossia una biblioteca aperta a tutta la cittadinanza, inserita nella rete delle Biblioteche di Roma, tramite la sottoscrizione di una Bibliocard. Per questo è stato organizzato un evento di raccolta fondi che promuovesse il Bibliopoint e raccogliesse quante più sottoscrizioni di BiblioCard. Parte del ricavato, andrà al Liceo Vivona che li utilizzerà per finanziare progetti legati alla promozione della lettura e attività culturali. Il Liceo F. Vivona è diventato la 15a biblioteca scolastica ed è andata ad aggiungersi alle 37 biblioteche comunali di Roma.

 

 

Tag: Formazione

Campagna autorappresentanti Anffas

Disabilità intellettive, un numero per sostenere gli Autorappresentanti

17 marzo 2017

Parte il 17 marzo 2017, la campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi per sostenere il Movimento italiano degli autorappresentanti “Io Cittadino”, aderente all’Epsa, la Piattaforma europea degli autorappresentanti. Il Movimento si compone di 11 gruppi, operanti sull’intero territorio nazionale, formati da persone con disabilità intellettive e disturbi del neurosviluppo che, anche attraverso il supporto di facilitatori, si battono, in prima persona, per vedere riconosciuti i propri diritti di cittadinanza. Fino al 6 aprile 2017 si potranno effettuare donazioni attraverso il numero solidale 45524. Alcuni artisti hanno già aderito alla campagna, come Francesco Renga, Nadia Toffa, Simone Riccioni, e Antonella Ferrari. Tutte le informazioni sono disponibili sul sito dedicato http://www.anffas.net/iosostengoetu/home.html

Tag: Raccolta fondi

Kellogg e Croce Rossa Italiana creano il primo "Breakfast Club"

17 marzo 2017

Rendere la colazione accessibile anche a chi di solito non la può fare, e per contrastare l'indigenza alimentare nei bambini, Kellogg, con la collaborazione di Croce Rossa Italiana, ha creato il primo Breakfast Club in Italia – con un progetto pilota a Milano - rendendo disponibile gratuitamente la prima colazione a scuola per i bambini che arrivano digiuni, con un menù ogni giorno diverso in modo da apportare importanti nutrienti quali carboidrati, proteine, vitamine e minerali. Il Breakfast Club è un “luogo” dove non solo i bambini possono avere una colazione varia ed equilibrata ogni mattina, ma ricevono anche informazioni nutrizionali di base per acquisire maggiore consapevolezza su cosa mangiare e come non sprecare il cibo. L’attività inizia tra le ore 7.45 e le 8.00, e termina alle ore 8.30, orario di inizio delle lezioni. La scuola in cui l’iniziativa viene promossa è l’Istituto Comprensivo Fabio Filzi, che si trova in via Ravenna 15 a Milano.  Maggiori informazioni: www.cri.it

Tag: Solidarietà

Una goccia di latte per Aleppo

"Una goccia di latte" per i bambini di Aleppo

16 marzo 2017

Si chiama Una goccia di latte il progetto nato per rispondere all’urgente appello e aiutare i bambini di Aleppo, lungamente provati da oltre sei anni di conflitto. “L’80% degli aleppini si compone di rifugiati e il 70% vive al di sotto della soglia di povertà, per cui il numero di famiglie bisognose anzitutto di cibo è drasticamente aumentato” servono beni di prima necessità per soddisfare bisogni primari, pacchi viveri, combustibile per riscaldamento ed elettricità. Il progetto è stato lanciato da ACS-Italia a maggio del 2015 “distribuiamo latte mensilmente a circa 2.850 bambini. 2.600 ricevono latte in polvere e 250 latte speciale per neonati”, spiega il dott. Nabil Antaki (medico siriano che coordina il progetto).  I partners locali delle iniziative di sostegno comunicano ora l’urgente necessità di continuare a garantire latte ai bambini al di sotto dei 10 anni. ACS, per assicurare la prosecuzione del finanziamento del progetto, ha bisogno di generosità e sostenitori e si rivolge alla comunità italiana affinché i bambini di Aleppo, già espropriati della serenità dell’infanzia, non siano privati anche del latte necessario alla loro crescita.

Corsi VIS

Ambiente, intercultura e cooperazione: l'alta formazione dei corsi Vis

16 marzo 2017

Sono in partenza i Corsi del Vis (Volontariato internazionale per lo sviluppo), un calendario ricco di argomenti e novità per il 2017. Si inizia il 4 aprile con Progettare la Partecipazione (scadenza iscrizioni 26 marzo), a seguire: workshop di alta formazione Progettare con il Nuovo Quadro Logico nella cooperazione allo sviiluppo (inizio corso 7 aprile, scadenza iscrizioni 28 marzo); Ambiente e Cooperazione internazionale (inizio corso 19 aprile, iscrizioni entro il 7 aprile); Educazione Interculturale (inizio 4 aprile, scadenza iscrizioni 26 marzo). Formazione on line e in presenza Vis.

Uisp congresso

Uisp mette le "periferie al centro". Al via il XVIII Congresso nazionale

15 marzo 2017

"Periferie al centro: il movimento generattivo”: sarà lo slogan che caratterizzerà il XVIII Congresso nazionale Uisp che si terrà dal 24 al 26 marzo a Montesilvano (Pe), presso l’Hotel Serena Majestic. “Uno slogan che cerca di rappresentare tutta la voglia di partecipazione e di democrazia che, ancora una volta con questa tornata congressuale, l’Uisp ha voluto trasmettere al nostro paese, alle persone, alle istituzioni, alla politica – dice Vincenzo Manco, presidente nazionale Uisp – nei tre giorni di Congresso nazionale proveremo a costruire tutti insieme un nuovo progetto di sport sociale e per tutti e di organizzazione sociale capace di costruire partecipazione, confronto e alleanze. Un contributo di democrazia civile al nostro paese”. All'evento parteciperanno 334 delegati e circa 100 invitati, l'apertura dei lavori è prevista per le ore 17 di venerdì 24 marzo con la relazione introduttiva del presidente uscente dell’Uisp, Vincenzo Manco. Con l’appuntamento nazionale di Montesilvano si conclude il percorso congressuale Uisp iniziato l'1 settembre 2016 con i 122 congressi territoriali e i 19 regionali. Una campagna di discussione che ha coinvolto migliaia di delegati e partecipanti, in rappresentanza di 1.333.924 soci Uisp e 17.668 basi associative. Vai al programma

Tag: Eventi

Iscrizioni aperte al primo Convegno Erickson "Comunità è partecipazione"

15 marzo 2017

Sempre più spesso si parla di "lavoro di comunità". In un duplice senso. Da un lato, si intende la capacità delle comunità locali di intraprendere autonomamente forti iniziative per la soluzione di propri problemi o innestare processi di cambiamento importanti. Dall’altro, si indica la capacità di singoli operatori o servizi sociali di promuovere progetti di attivazione o rigenerazione comunitaria. In questo secondo senso, il lavoro di comunità è un preciso metodo professionale, ad alto spessore relazionale. C'è tempo fino al 3 aprile 2017 per iscriversi al primo Convegno del Centro studi Erickson "Comunità è partecipazione. Nuovi metodi per il community work" che si svolgerà a Trento il 26 e 27 maggio 2017. Il Convegno è organizzato in collaborazione con il Gruppo di Ricerca Relational Social Work, dell’Università Cattolica di Milano.
Tutte le informazioni più dettagliate: centro studi Erickson

Tag: Erickson, Comunità, Assistenti sociali, Formazione

"Energia per restare", Green Cross per lo sviluppo delle comunità in Senegal

14 marzo 2017

“Energia per restare” è il nuovo progetto che Green Cross Italia ha avviato in Senegal per creare opportunità di vita e di lavoro per i giovani e per le donne, invertire la tendenza e contribuire così a frenare la migrazione irregolare. E' finanziato dall’Agenzia italiana per la cooperazione allo sviluppo e realizzato in partenariato con Enea, Fafd e Cultivert. L'obiettivo è quello di migliorare le condizioni di vita in cinque villaggi rurali della Regione di Matam, attraverso l'istallazione di sistemi di pompaggio dell’acqua alimentati da pannelli fotovoltaici e la fornitura di sementi per la coltivazione di 37 ettari di terreno. 
I beneficiari diretti di “Energia per restare” sono 2mila persone, a maggioranza donne, ma a godere dei vantaggi del progetto, sono le intere comunità dei cinque villaggi rurali, ovvero 22.500 persone. 

Tag: Associazioni

Nuova campagna di comunicazione per i 90 anni dell'Avis

12 marzo 2017

Il presidente del Senato, Pietro Grasso, aprirà la conferenza di presentazione della ricerca "Avis: novant'anni di impegno di nella medicina e nella società", che si terrà martedì 14 marzo dalle 10:30 nella Sala Zuccari di Palazzo Giustiniani (Senato della Repubblica, via della Dogana Vecchia, 29 a Roma). Il volume contiene interessanti dati, mai pubblicati prima d’ora, sulla crescita della più grande associazione italiana di donatori volontari di sangue, dalla sua fondazione a oggi. Spiega l’Avis: “Dal 1927, anno in cui il dottor Vittorio Formentano diede vita alla nostra associazione con un nucleo iniziale di soli 17 volontari, la nostra storia si è intrecciata con importanti cambiamenti della medicina e della società, portandoci a superare la soglia di ben 1.300.000 soci. Un grande traguardo che rappresenta anche un momento di riflessione per comprendere quanto gli avvenimenti esterni abbiano influito sulla nostra attività e quanto Avis stessa abbia inciso sui mutamenti e sugli sviluppi sociali e sanitari. A condurre questa accurata analisi sono stati coinvolti due prestigiosi atenei: l’Università dell’Insubria per la parte medica e l’Università di Palermo per la parte sociologica”. L'evento sarà anche l'occasione per presentare ufficialmente la nuova versione del sito www.avis.it e la nuovissima campagna di comunicazione Avis dal titolo #dialettisolidali, che comprende scatti fotografici e spot realizzati con il diretto coinvolgimento non solo dei volontari, ma anche di persone che hanno ricevuto trasfusioni di sangue.

"Un voto, 200.000 aiuti concreti": Unicredit sostiene il non profit

10 marzo 2017

Oltre 90 mila voti in 47 giorni, 198 organizzazioni non profit premiate e oltre 125 mila euro di donazioni raccolte. Questi i numeri della campagna di solidarietà e sensibilizzazione “Un voto, 200.000 aiuti concreti”, alla quale hanno preso parte quasi 1.400  organizzazioni presenti sul sito www.ilmiodono.it, la piazza virtuale realizzata da UniCredit per sostenere il mondo del terzo settore. Quest'anno Unicredit ha messo a disposizione 200 mila euro da Carta Etica, il fondo destinato a iniziative di solidarietà sul territorio che si alimenta con una percentuale di ogni spesa effettuata utilizzando - senza costi aggiuntivi per il titolare - la carta di credito UniCreditCard flexia classic E (cd Carta Etica). È possibile prendere visione della classifica delle organizzazioni collegandosi al sito www.ilMioDono.it.

 

Aperte le iscrizioni per la "Milano Marathon 2017"

10 marzo 2017

Correre fa bene e quest’anno farlo con Cbm Italia Onlus, l’organizzazione umanitaria internazionale impegnata nella cura e prevenzione della cecità e della disabilità evitabile nei Paesi del Sud del mondo, durante la Milano Marathon, ha un valore in più: quello di rendere l’Ospedale Pediatrico CoRSU in Uganda più a misura di bambino. L'appuntamento è per domenica 2 aprile 2017 con "Corri per i bambini con disabilità dell’Ospedale CoRSU in Uganda!".  L’Ospedale CoRSU - Comprehensive Rehabilitation Services of Uganda for People with Disabilities - è un polo di eccellenza in Africa Subsahariana per la cura e la riabilitazione delle disabilità di tipo ortopedico e plastico, soprattutto dei bambini. Punti di forza del CoRSU sono la chirurgia e la riabilitazione: qui si curano i bambini con disabilità fisica e, nella fase post operatoria, si favorisce la loro inclusione nella società. Ogni anno il Cbm offre cure chirurgiche gratuite a migliaia di bambini provenienti da famiglie in difficoltà sociale ed economica. Solo nel 2016 sono state effettuate circa 5.000 operazioni chirurgiche, l’80% su bambini”.  Per maggiori dettagli: www.cbmitalia.org 

Tag: Eventi

Beni comuni, economia solidale, piantine

Premio Angelo Ferro per l’innovazione nell’economia sociale

09 marzo 2017

In memoria del professor Angelo Ferro, scomparso il 13 marzo 2016, la Cassa di risparmio del Veneto e Banca prossima hanno istituito il Premio Angelo Ferro per l’innovazione nell’economia sociale dell’importo annuo di 20.000 euro. Il premio sarà assegnato all’organizzazione che abbia dato un contributo significativo allo sviluppo dell’economia sociale, in qualsiasi campo di attività, introducendo servizi o processi innovativi. Tutte le informazioni per accedere al bando sono disponibili nel sito dedicato. I soggetti che intendono concorrere al bando sono tenuti a compilare online l’apposito formulario entro il 7 aprile 2017.

Tag: Bandi

La normativa post terremoto spiegata dagli esperti

08 marzo 2017

Si terrà sabato 11 marzo 2017, a Porto Sant’Elpidio (FM), l’ultimo di una serie di incontri a ingresso libero proposti negli ultimi mesi da ActionAid, Cittadinanzattiva, Gus e Cvs ai cittadini interessati a comprendere la legge n°229 del 16 dicembre 2016 e i provvedimenti successivi, emanati a seguito del terremoto che ha colpito il Centro Italia. L’iniziativa mira da un lato a spiegare ai partecipanti la normativa post sisma di recente pubblicazione, avvalendosi della consulenza legale di alcuni avvocati e, dall’altro, a raccogliere domande  e richieste di chiarimento su temi specifici. A questo link la locandina dell’evento. 

Tag: Eventi

8 marzo, "Non una di meno": Lila aderisce alla giornata di lotta

07 marzo 2017

La Lila aderisce alla mobilitazione promossa per l’8 marzo 2017, giornata internazionale della donna, dalla rete “Non una di meno” e da diversi sindacati di base. L’associazione sostiene simbolicamente lo sciopero globale delle donne che caratterizza la giornata, con la sospensione, in alcune fasce orarie, dei servizi offerti gratuitamente dall’associazione. “Se le nostre vite non valgono, noi scioperiamo” lo slogan dell’iniziativa che vedrà scendere in piazza le donne, e non solo, di oltre 40 paesi per ribadire l’opposizione alla violenza di genere in tutte le sue forme, al sessismo, all’omofobia, alla transfobia. Dalla Lila pieno sostegno, infine, al piano “8 punti per l’8 marzo” elaborato dalla rete.

Tag: Campagne

Al via il concorso per le parrocchie "Tutti per tutti" promosso dalla Cei

02 marzo 2017

“Quest’anno vincono tutti”. È lo slogan che promuove il concorso per le parrocchie TuttixTutti, promosso dalla C.E.I. a livello nazionale e nato dal grande successo di ifeelCUD, che si rinnova e diventa sempre più coinvolgente per le comunità locali. Il concorso nazionale rivolto alle parrocchie, giunto alla 7a edizione, premia progetti di utilità sociale coniugando solidarietà e formazione. Ogni parrocchia potrà parteciparvi iscrivendosi online su www.tuttixtutti.it, creando un gruppo di lavoro, ideando un progetto di solidarietà e organizzando un incontro formativo per promuovere il sostegno economico alla Chiesa cattolica. Per partecipare a TuttixTutti con la propria parrocchia quindi, basta ideare un progetto di solidarietà, organizzare un incontro formativo e iscriversi online sul sito www.tuttixtutti.it, in accordo con il parroco, a partire dal primo marzo. Il concorso si svolge dal 1 marzo al 31 maggio 2017. Tutti gli approfondimenti sono disponibili su www.tuttixtutti.it



Tag: concorso

Master in “Economia, diritto e intercultura delle migrazioni"

01 marzo 2017

Fino al 7 aprile 2017 è possibile iscriversi al Master in “Economia, diritto e intercultura delle migrazioni”  che intende formare esperti destinati ad operare con funzioni di ricerca, orientamento, progettazione di interventi, gestione di servizi e monitoraggio nelle istituzioni pubbliche, nel terzo settore e nel privato. Il Master è realizzato dall’Università degli studi di Roma Tor Vergata in collaborazione con il Creg, il Centro studi e ricerche Idos, ONimpresa, Intersos ong, con la partecipazione del Dipartimento libertà civili e immigrazione del Ministero dell’Interno e il patrocinio di Cir. Tutte le competenze acquisite durante il Master sono rivolte a formare figure professionali (giuristi, funzionari dello Stato, operatori sociali, mediatori culturali, ricercatori...) con competenze specifiche da inserire nella pubblica amministrazione, nel mondo sociale, nonché nelle imprese, in ruoli relativi alle risorse umane e di promozione della responsabilità sociale dell’impresa.

Tag: Formazione

807 Contenuti - Pagina 1 di 41